Terme del Bulicame

Le Acque Termali del Bulicame sgorgano al centro di una piccola collina di calcare non molto distante dal centro termale delle Terme dei Papi. Idrogeno solforato viene liberato dai gorgoglii delle acque del Bulicame di tipo solfato/alcalina/terrosa.

Il Bulicame

Il Bulicame

lo troviamo vicino al Bagnaccio dove il punto più caldo che è al centro della sorgente è di 61° con una temperatura sui 38° dove i residui delle acque formano un fango terapeutico per cure termali. Circondata da un recinto di protezione vista le elevate temperature che l'acqua raggiunge, si vedono bollire le acque del Bulicame. Vicino alla recinzione si legge uno scritto con i versi di Dante che citò il Bulicame nel canto dell'inferno.

Fonte Carletti

La zona del Bulicame è sempre visitabile. Le terme libere sono le pozze della fonte Carletti. In queste pozze non ci sono stabilimenti termali.

© 2016 - Termedeipapi.net Viterbo