Terme dei Papi

Le proprietà terapeutiche delle Terme sono state apprezzate da molti Papi e in particolare il Papa Niccolò V vi costruì una dimora per poter usufruire comodamente alle Cure Termali

Terme dei Papi

Anche gli Etruschi e i Romani valorizzarono le proprietà benefiche delle acque Termali della città dei Papi.

La grande piscina delle Terme dei Papi è irrorata dalle acque della sorgente del Bulicame il martedi è il giorno di chiusura della piscina e viene svuotata e pulita  per poi riempirla con la nuova acqua termale.

Piscina termale terme dei Papi

Le acque solfureo-solfato alcalino-ferrosa fluorata, hanno una temperatura di 40-58°C.

Numerosi sono i trattamenti termali che si possono effettuare presso le Terme dei Papi di Viterbo come per esempio il Massaggio relax i trattamenti di coppia i trattamenti estetici viso e i percorsi oneday SPA e tantissimi altri ancora

Cartello ingresso alle Terme dei Papi

Grazie a queste temperature è possibile fare bagni termali a pagamento anche nei periodi invernali.

Per le cure termali con i fanghi sono a disposizione due tipi di fanghi uno di colore grigio per la fangoterapia e uno di colore bianco per i trattamenti estetici.

Passare uno o più giorni alle Terme dei Papi di Viterbo è una esperienza da consigliare ad amici e parenti poco distante da Viterbo troviamo il Lago di Bolsena e numerosi agriturismi sulle sponde www.agriturismobolsena.com per trascorrere una vacanza tra le terme e il lago.

Nel centro benessere come in tutti i centri termali italiani e nelle terme spa vengono eseguiti massaggi di vario genere tipo antistress o massaggi aromaterapico o massaggio  ayurvedico e tanti altri.